Lezioni integrative

Si svolgono in orario pomeridiano, dalle 14,30 alle 18,30, dal lunedì al venerdì.
Vengono effettuate con prenotazione di pacchetti orari, per brevi periodi, magari per risolvere la lacuna momentanea o per periodi più lunghi a seconda dell’esigenza.
Vengono erogati al singolo studente o, laddove la necessità riguardi più allievi della stessa classe, a mini gruppi di massimo tre allievi, per ogni materia degli indirizzi di studio in essere.

Tutor degli apprendimenti

Antonia Pastore – Tutor e Referente DSA-BES

Il Tutor degli apprendimenti è la figura che accompagna lo studente nel suo percorso di studi, con un lavoro continuativo, strutturato e personalizzato. Il servizio è affidato ad uno specialista esterno che, in sede, fornisce un affiancamento ad ogni studente che ne faccia richiesta.
Il suo compito è quello di supportare e facilitare i processi di apprendimento al fine di portare lo studente ad acquisire un metodo di studio personale ed efficace, che gli consenta, gradualmente, di diventare sempre più competente e quindi autonomo.
Lo scopo del suo intervento è quello di rendere lo studente consapevole delle sue risorse e delle sue
abilità, ma anche delle sue difficoltà e delle loro caratteristiche, in modo da ottimizzare i processi di
apprendimento e facilitare l’autonomia nello studio.
Indirizza verso le strade da seguire per le eventuali diagnosi, aiuta nella lettura delle relazioni cliniche e nella loro interpretazione, guida nella costruzione e nell’utilizzo degli strumenti compensativi necessari, svolge un ruolo di mediatore tra lo studente e i docenti, tra lo studente e la famiglia, tra la famiglia e la scuola.

Sportello di Ascolto

Salvatore Donnici – Referente Sportello Psicologico – www.psicologodonnicifirenze.it

Il servizio è affidato ad uno specialista esterno che, in sede, fornisce un supporto ad ogni studente che ne
faccia richiesta, secondo le modalità previste dalle norme.
Lo sportello prevede un primo incontro gratuito con il professionista e la famiglia, presso la scuola, ed è prenotato nel totale rispetto della privacy del richiedente. Dopo il primo colloquio, sarà il professionista ad indicare alla famiglia modalità e luoghi degli eventuali incontri successivi. Per gli alunni minorenni è prevista la preventiva raccolta del consenso delle famiglie.